Preparazione File per la Stampa


ISTRUZIONI GENERALI

- Nel caso di formati bitmap dovete inviare file ridotti ad un unico livello.
- I file bitmap vanno creati ad una risoluzione di 300 dpi e in CMYK.
- I file in JPG vanno salvati con le opzioni Massima Qualità e Baseline Standard
- Nel caso di formati vettoriali dovete convertire tutti i testi in tracciati.
- I file in formato bitmap vanno creati in formato reale (se dovete stampare un volantino 10 x 15 cm dovete impostare il vostro documento con queste misure, tenendo conti degli sbordi per il taglio)

VETTORIALE O BITMAP

FORMATO BITMAP (Adatto per stampa DIGITALE, OFFSET e lavorazioni GRANDE FORMATO).
Nel caso di stampa di volantini, biglietti da visita, ecc… accettiamo i seguenti formati, idonei alla nostra stampa, JPG, TIF, PDF. I file creati in Illustrator (.AI, .EPS) devono essere convertiti nei formati sopraindicati a meno di particolari necessità che dovrete indicare al momento dell’ordine.

E’ importante che tutti i livelli presenti siano ridotti ad un unico livello di fondo, non inviateci quindi file in formato .PSD altrimenti non possiamo garantire la perfetta stampa dei vostri lavori. Nei file .PDF non vanno inseriti nessun commenti, finestre di modulo, aree azionabili, video e collegamenti, nè funzioni di sovrastampa.

Evitate di aggiungere crocini di registro o di piega, cornici esterne per il controllo dei colori o cornici bianche come pure contorni per delineare il perimetro.

FORMATO VETTORIALE (Adatto per stampa SERIGRAFICA, GRANDE FORMATO, TSHIRT)
Nel caso di stampa di tshirt, abbigliamento, stampe in grande formato è consigliato usare un formato di grafica vettoriale. I formati che accettiamo sono .AI e .EPS.

Si ricorda che dovete convertire tutti i testi in tracciati e che se il file non fosse in misura reale di stampa, la misura finale del file va indicata al momento dell’ordine.

Nel caso di cartelloni molto grandi (piu’ di 2 metri) è possibile utilizzare una risoluzione minore, di 200/150 dpi.

RIVISTE

E’ importante seguire la corretta impaginazione delle riviste e brochure.
Nel caso di una rivista stampata in digitale la rivista va impaginata in ordine cronologico come se la stessa sfogliando sul tuo computer. Nel caso di rivista stampata in offset stiamo costruendo una guida apposita per voi! Nel frattempo non esitare a contattarci.

MAC o PC?

Se utilizzate un sistema operativo o un altro non importa perchè accettiamo file provenienti da entrambi i sistemi operativi. Abbiate cura però di utilizzare sempre dei formati standard, seguendo le nostre istruzioni e cercando sempre di aggiungere l’estensione ai vostri file in modo da essere subito riconoscibili. Un’altra raccomandazione è quella di zippare i file prima di procedere con l’invio.